Gentiloni. Conferma lunga vita al governo.

Paolo Gentiloni il nuovo premier in carica da pochissime ore, ha appena chiesto la fiducia alla Camera dei Deputati, quasi del tutto vuota. Dopo un discorso molto lungo, ma altrettanto semplice, ha scommesso di nuovo sull’Europa. Conferma la decisione di portare avanti politiche economiche europee e politiche sul mondo del lavoro. Ribadisce la certezza di portare avanti iniziative politiche per riconfermare diritti a chi non ancora riesce ad acquisirli tutti e ribadisce l’intenzione di riconfermare la possibilità del Mezzogiorno a tornare a concorrere con il settentrione. Promette, in Parlamento, di stare vicino ai popoli terremotati del centro Italia e di non abbandonare le partita Iva e le piccole e medie imprese. Il nuovo Presidente del Consiglio dei Ministri, Paolo Gentiloni, però dimentica di concludere la vita del suo governo appena fatta la legge elettorale. Prepariamoci ad altri due anni di un Governo non frutto dalla decisione popolare. Il nostro voto al referendum del 4 Dicembre non è servito a nulla. Siamo di nuovo punto e a capo. Questa sera la fiducia al governo.

 

William Grandonico.

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *