MillenniumAdria, domani 6 Gennaio vi aspetta a Lanciano.

Dal 1999 mettiamo in mostra le vostre passioni’: è questo il must con cui domani, venerdì 6 gennaio, si aprirà la settima edizione della Fiera ‘MillenniumAdria’ dedicata all’Elettronica, alle Auto e Moto d’epoca, nel Polo Fieristico d’Abruzzo – Lanciano Fiera. Ben 120 espositori, oltre 250 spazi espositivi, distribuiti su 3 padiglioni oltre all’area esterna. Sono questi i numeri della manifestazione che tradizionalmente chiude le feste natalizie e che quest’anno torna a proporre il programma di tre giornate, ovvero 6, 7 e 8 gennaio 2017. E per fronteggiare l’annunciato arrivo della neve, e offrire comunque la possibilità di visitare gli stand agli appassionati, è stato predisposto un servizio bus-navetta da Pescara e Chieti, al costo di 13 euro per andata e ritorno.

La Fiera, patrocinata dalla Regione Abruzzo, prevede come da tradizione diverse attrazioni e novità per il pubblico. “Il Padiglione 1 – hanno spiegato gli organizzatori dell’evento – sarà dedicato interamente all’Expo Model Show, ovvero la mostra dinamica di Modellismo, un’area di particolare interesse non solo per gli affezionati, ma che piuttosto regala delle perle da collezionisti e delle esposizioni di assoluta qualità che, dopo l’appuntamento di Lanciano, trovano spazio in fiere anche fuori Italia. Nel capannone 3 della Fiera si potranno ammirare esibizioni con piste slot, diorami e stand di professionisti del settore e veramente non mancherà nulla con l’esposizione di barche in miniatura, aerei in scala 1:8 e motrici serigrafate. Dunque partiremo con delle conferme, prevedendo l’esposizione di tutte le ultime novità in materia di informatica, telefonia, Hi Fi, videosorveglianza, Tv-sat, elettronica di consumo e materiale tecnico. Senza dimenticare, ovviamente, l’esposizione mostrascambio di auto, moto e ricambi d’epoca, con rassegne storiche, ovvero un intero salone dedicato alle due e quattro ruote d’epoca, dove vedremo le auto e moto del passato oltre alle ‘new entry’ anni ’80 e ’90. Due le novità assolute per l’edizione 2017: innanzitutto abbiamo previsto, per la prima volta, un settore per il Maker Faire, ovvero per le invenzioni elettroniche, dove sarà possibile ammirare e studiare da vicino le ultime invenzioni dell’ingegno nel settore dell’elettronica, e che siamo sicuri calamiteranno l’attenzione di centinaia di esperti del ramo, a partire dai più giovani, dai ragazzi, che apprezzeranno le sperimentazioni e i progetti innovativi proposti”. Contemporaneamente sarà allestito, sempre per la prima volta, un angolo per il Gaming, ovvero 8 postazioni gratuite per i video games, con delle sorprese non riservate esclusivamente ai ragazzi. L’apertura della Fiera è prevista per domani, alle ore 9, il costo del biglietto d’ingresso intero è di 7 euro, quello ridotto di 5 euro; la biglietteria resterà aperta in tutte e tre le giornate dalle 9 alle 18.30.

 

William Grandonico.

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *