GN Milano. Non fare beneficenza ai ladri.

Gioventù Nazionale Milano e il Movimento Giovani Padani dicono NO alla beneficenza fatta ai ladri.

Azione congiunta di Gioventù Nazionale Milano e Giovani Padani (Movimento giovanile della Lega Nord) contro alcuni cassoni gialli dedicati alla raccolta di indumenti usati.
Ieri notte sono stati affissi cartelli dove si invitano i cittadini a non utilizzare le campane gialle per fare beneficenza perché prese di mira dai ladri, generalmente da gruppi di rom.
Proprio lo scorso anno la Commissione Sicurezza del Municipio 4 di Milano, ha richiesto tramite una Delibera, di sostituire gli attuali cassoni gialli con altri più sicuri e anti-intrusione, sollecitando le cooperative incaricate dal Comune di Milano, per la gestione della raccolta indumenti, ad un maggior controllo.
Il Comune di Milano ha considerato queste proposte? Sembrerebbe di no. Stanchi con i residenti di assistere quotidianamente all’assalto dei cassoni gialli, non può più essere tollerata la beneficenza ai ladri!

Così, sulla pagina Facebook di Gioventù Nazionale, i militanti commentano l’azione congiunta delle due organizzazioni politiche milanesi.

Di seguito la foto che dimostra il disordine lasciato dai ladri, dopo aver rovistato tra le varie buste e la foto che certifica l’azione politica dei militanti.

 

Non è più tollerabile la beneficenza fatta ai ladri.

William Grandonico.

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *