Berlusconi in visita ai terremotati. “Se perdo mi ritiro”

Di William Grandonico
Silvio Berlusconi, in visita al popolo terremotato di Casamicciola, ha dichiarato di ritirarsi qualora il popolo italiano non lo porterà alla vittoria alle prossime politiche.

Silvio Berlusconi, leader di Forza Italia, oggi, è in visita alle popolazioni terremotate dell’isola di Ischia. A Casamicciola, comune colpito dal terremoto dello scorso Agosto. Ha dichiarato a Casamicciola che se il popolo italiano non dovesse dargli la maggioranza si ritirerà dalla politica, ma aggiunge :”penso che gli italiani avranno buon senso”.

Il leader forzista è stato accolto dai cittadini del comune terremotato con molto calore. Alcuni cittadini hanno addirittura chiesto all’ex premier di lavorare nello stesso modo in cui aveva fatto qualche anno prima per le popolazioni abruzzesi e in particolare nella zona aquilana.

L’Aquila modello preso in considerazione da tutta Italia e da gran parte dell’Europa. In una situazione tragica, quale quella che vivevano i cittadini abruzzesi in quei momenti, il governo di centrodestra, in collaborazione con la protezione civile nazionale, era stata in grado di rispondere ai cittadini bisognosi e in soli 100 giorni avevano consegnato più di 5000 moduli abitatitivi a migliaia di famiglie.

Silvio Berlusconi, il leader di Forza Italia, sarà presente a Lacco Ameno in un convegno organizzato da Forza Italia dal titolo “Pronti per governare”.

Forza Italia sta già lavorando per la ricostruzione del partito e del centrodestra. A Milano, oggi, si è svolto l’appuntamento organizzato dal coordinatore milanese Altitonante, “Lombardia protagonista, Italia più forte”, in sostegno al referendum del 22 Ottobre in Lombardia.

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *