“Bersaglio Salvini”

Di Paolo Muttoni

Sentiamo parlare da parte delle varie anime belle di sinistra continuamente di Razzismo e odio sociale che si starebbe diffondendo nella nostra società contro il diverso e contro lo straniero. Tuttavia queste persone sono ignoranti perché ignorano chi viene continuamente attaccato e minacciato di morte è il ministro dell’interno. Al di là di come la si pensi politicamente si sta veramente alzando il tiro nei confronti di Salvini, soprattutto in questa vigilia delle Europee che lo potrebbero lanciare come leader non solo nazionale ma anche Europeo. Questo porta paura negli ambienti di sinistra italiani e per questo devono dipingere Salvini come il male di tutti i mali e come il nemico comune da sconfiggere.

Qui è divertente constatare come i veri fascisti sia la sinistra, perché? Molto semplici, accusano noi della Lega di spargere odio dipingendo gli immigrati come il nemico che minaccia l’ordine sociale, venendo accusati avolte di utilizzare metodi autoritari? Al di là che la cosa faccia sorridere le posizioni delle Lega in merito all’immigrazione sono chiarissime e di Buonsenso.

Allora ribaltiamo il Ragionamento: La sinistra sta dipingendo la Lega e Salvini come il nemico, e fino a qui nessun problema, lo scoglio nasce quando alla violenza verbale si aggiungono anche le minacce di morte nei confronti dei ministri della Lega, le minacce nei confronti dei “Fascioleghisti” come loro stessi ci definiscono. Gazebi distrutti, sedi imbrattate e distrutte, minacce di morte scritte sui muri e potrei continuare, e cosa abbiamo ottenuto silenzio silenzio e ancora silenzio.

Prendiamo ad Esempio il Buon Saviano che continuare a ergersi a Paladino dell’Antimafia contro il ministro della Malavita Salvini. Cosa ha fatto realmente Saviano contro la Mafia?

Ha scritto “Gomorra” e basta? Bhe direi che Gomorra più che antimafia sia un’istigazione alla Mafia visto che mitizza questo mondo dipingendo assassini come eroi e confondendo realmente su chi sia il nemico e chi sia l’amico. Però la colpa è sempre del ministro dell’interno che è in giro a fare campagna elettorale.

Ed a coloro che vedono Salvini come un nuovo Duce, Vedono la Lega come il nuovo Fascismo dico di studiare studiare e studiare ancora. Quelle stesse persone si dimostrano ignoranti in materia di fascismo, visto che se fossimo veramente in epoca fascista queste persone non avrebbero diritto di parola e sarebbero già  scomparse. Però, e per fortuna, siamo in democrazia ed ognuno esprime liberamente la propria opinione.

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *