Ballottaggi: affluenza bassa

FLASH NEWS

Di William Grandonico

Come da tradizione, i ballottaggi attraggono sempre meno persone alle urne. Sarà il caldo, il sole e in alcuni casi la pioggia, ma i cittadini dei 136 comuni coinvolti in questa seconda tornata elettorale hanno deciso di non recarsi ai seggi. Alle 19.00 l’affluenza si ferma al 37.4%, di oltre 17 punti percentuali sotto. La più alta si registra a Ferrara, che si avvicina al 50% dei votanti.

Chiaro che gli elettori del Movimento 5 Stelle abbiano deciso di starsene comodamente seduti a casa e guardare dall’esterno come andranno a finire i giochi. Chiaro perché il Movimento di Beppe Grillo, corre solamente in un comune, a Campobasso.

Orribile l’affluenza a Foggia, in cui, alle 19, si registra solo il 29.89% di votanti. E pensare che le amministrative sono le più sentite dai cittadini.

La partita amministrativa è importante anche per gli equilibri di governo. Il PD non vuole perdere assolutamente i feudi rossi dell’Emilia Romagna e della Toscana. La Lega punta a inglobare il più possibile e il M5S…

Alle 23 comincerà lo spoglio. Le forze politiche che oggi siedono tra i banchi del governo fremono. Domani si saprà se il governo continuerà la corsa verso il termine del mandato o se andremo verso elezioni anticipate.

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *