Orrore a Bibbiano: la morte dell’umanità ha il volto del buonismo di sinistra

E mentre Capitan* Carol* viene condotta agli arresti domiciliari, neanche il tempo di rasserenare il clima che assistiamo ad un’altra tragedia umana, a Bibbiano, paesotto dell’Emilia Romagna, in cui 18 persone – tra cui il Sindaco del PD Carletti – sono stati raggiunti da misure di sicurezza.

E’ emerso che, tramite la Onlus Hansel & Gretel, molti minori sarebbero stati strappati alle proprie famiglie – tramite la costruzione di una rete malata, fatta di medici, assistenti sociali e politici – con l’unico scopo di lucro.

Minori traumatizzati, convinti con l’inganno di aver subito delle molestie nelle loro famiglie, da sedicenti e squallidi assistenti sociali: “Papà ti ha pizzicato la patatina”, “Tua madre era una prostituta”, “I tuoi genitori non ti hanno mai voluto”, “Tuo papà ti fa toccare il suo pisellino e ti stupra”

Il tutto per permettere la VENDITA tramite AFFIDO RETRIBUITO di questi minori a conoscenti ed amici. Il tutto, ancora, con il benestare e l’avallo del Sindaco Carletti, esponente locale del PD, cui il partito ha manifestato – di fronte a cotanto orrore – massima vicinanza e solidarietà.

Soliderietà e vicinanza che, invece, andavano dimostrate ai piccoli fanciulli e alle loro famiglie di origine, non a certa politica orripilante, di fronte alla quale ogni altro commento sarebbe superfluo.

Che Dio possa restituire a quelle piccole anime e ai loro genitori una vita serena.

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *