Roma: da storia di scissioni: Magnitudo Italia e Aurora Boreale si fondono

Aurora Boreale – Magnitudo Italia da oggi stessa storia.

Di Lorenzo Angelini

Il retaggio culturale che ci lascia l’area politica di cui facciamo parte lo conosciamo; da sempre a Destra i gruppi, le comunità militanti, i movimento o ancora i partiti politici prendono vita scissioni. E’ sempre stato più facile per noi prendere strade separate invece di andare avanti insieme, magari anche per compromessi, sulla strada comune per un bene comune. Incantati dal mito del “leader” sono molti i militanti che decidono di lasciare la loro casa politica per andare dietro a fenomeni passeggeri, oppure, peggio ancora, sono tanti quei ragazzi che prima ancora di fare la gavetta, credendo di aver chissà quali doti carismatiche o personalità, decidono di creare un proprio gruppo, che nella miglior delle ipotesi arriva contare talmente pochi partecipanti da diventare leader di se stessi. 

In totale controtendenza da questa logica due importanti comunità militanti di Roma decidono di fondersi. Magnitudo Italia ed Aurora Boreale, dopo una intera stagione politica di collaborazione dove sono stati raggiunti importanti traguardi e dove insieme hanno dato vita ad azioni di grande portata, hanno deciso che era inutile continuare come due gruppi divisi ed oggi sono diventati un’unica grande realtà Faranno politica e militanza con il nome di Magnitudo Italia, la più giovane delle due comunità, mentre Aurora Boreale continuerà ad esistere come sigla culturale della prima. Non si tratta di una vera e propria annessione quindi, ma di un ingresso alla pari per raggiungere obiettivi sempre più grandi e per prendere parte alla prossima stagione politica, che si preannuncia particolarmente calda per via del nuovo governo, da protagonisti assoluti di tutta l’area romana. 

<< Diciamo che è stata colta da entrambe le parti una grande opportunità. La nostra è un’unione che darà sicuramente una svolta alla politica romana, alla quale serve un movimento forte, innovativo, capace di sostenere e vincere diverse battaglie. La grinta è tanta e gli elementi validi, tutti insieme ci facciamo carico di questa responsabilità assicurando ai romani grandi iniziative.>> Il pensiero di Francesco Capasso, Portavoce di Magnitudo Italia. 

Con queste premesse non resta altro che osservare come si comporterà questa grande comunità che da Roma Nord a Roma Sud promette di essere attore principale delle dinamiche politiche e militanti nell’immediato futuro.

Leggi anche - Aurora Boreale

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *