Renzi ribadisce di voler eliminare Quota 100: “legge ingiusta”

GAD FLASH NEWS

Dopo averlo accennato durante il confronto con Matteo Salvini a Porta A Porta, Matteo Renzi, in questi giorni impegnato con la decima edizione della Leopolda, ribadisce la sua volontà di voler eliminare Quota 100.

Il leader di Italia Viva ha pubblicamente dichiarato: “Domattina partiamo con la presentazione del Family Act, con Elena Bonetti. E spiegheremo perché secondo noi quella misura, che investe 20 miliardi in tre anni guardando solo ai pensionandi, è ingiusta: quei soldi dovrebbero andare ai giovani, alle coppie, alle famiglie, agli stipendi e ai servizi. Noi voteremo un emendamento per cancellare Quota 100 e dare quei soldi alle famiglie e agli stipendi: vediamo che cosa faranno gli altri.”

Parole che imperversano un continuo scontro generazionale: in un paese normale il welfare dovrebbe dare una mano a tutti, mentre qui viene esasperata la divisione tra gruppi distinti di persone.

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *