Milano: Statale ancora vittima di occupazioni. AU non ci sta!

Oggi i centri sociali hanno nuovamente occupato illegalmente un’aula nella sede universitaria di Via Conservatorio, non contenti dello sgombero avvenuto questa estate.

L’aula in questione è stata Occupata con la scusa della mancanza di un forno microonde all’interno del dipartimento, senza tenere conto che l’università ha già comunicato di star provvedendo alla fornitura.

Azioni del genere all’interno di un’università non sono tollerabili e ci siamo già attivati perchè il Rettore dell’università prenda i dovuti provvedimenti.

Qui in allegato c’è il volantino distribuito dai centri sociali, con una citazione di Gomorra, lasciando intendere i loro metodi criminali…

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *