La Redazione

I FONDATORI DI GIOVANI A DESTRA
“L’unico consiglio che mi sento di dare – e che regolarmente do – ai giovani è questo: combattete per quello in cui credete. Perderete, come le ho perse io, tutte le battaglie. Ma solo una potrete vincerne. Quella che s’ingaggia ogni mattina, davanti allo specchio.” -Indro Montanelli

 

 

20160823_183503

William Grandonico

William Grandonico, classe 96. Abruzzese di origine, trasferitosi nella virtuosa Milano per motivi di studio. Studente di Scienze Internazionali e istituzioni europee presso la centralissima UNIMI. Rappresentante di Istituto e Consulta provinciale di Pescara (2014-2015), punto fermo della politica giovanile sul territorio abruzzese. Amante della libertà e dell’innovazione si trasferisce, nel 2015, dopo il diploma, nella metropoli londinese per seguire da vicino le vicende politiche della capitale e la famosa e importante questione referendaria inglese (BREXIT). Sostenitore del partito conservatore inglese, sogna un grande progetto di riunificazione del centro-destra italiano. Ha collaborato con Qelsi, Il Messaggero Abruzzo, Il centro e scritto su vari giornali online di interesse politico. Oggi, ideatore e fondatore del giornale online “Giovani A Destra”.

CITAZIONE PREFERITA: “Memento Audere Semper” G.D.

 

 

 

 

 

 

 

Vanessa Combattelli

Vanessa Combattelli nasce il 7 gennaio 1998 a Sulmona, sin da piccola si dedica alla scrittura realizzando diversi testi e racconti, cosa che la porterà ad essere un’accanita lettrice amante di classici: Gabriele D’Annunzio, Oriana Fallaci e Alda Merini sono i suoi scrittori preferiti.

Nel giugno 2016 la Combattelli raggiunge un importante traguardo: diventa Consigliera Comunale di Popoli (PE) a soli 18 anni detenendo così il record di amministratrice comunale più giovane di Italia.
Vanessa è una ragazza decisa, testarda e senza peli sulla lingua; caratteristiche che le fanno amare il giornalismo più di ogni altra cosa.
E’ cresciuta con un nonno che le parlava di Evita Peròn e di Giorgio Almirante, ammirando i racconti di guerra dell’Oriana Fallaci.

Il suo sogno è quello di fare la giornalista, attualmente può vantare diverse collaborazioni con il quotidiano abruzzese “Il Centro” e altri giornali minori.
Al momento la Combattelli studia Relazioni Internazionali a Roma, città che ha sempre amato.

CITAZIONE PREFERITA: “Perdona i tuoi nemici, ma non dimenticarti mai i loro nomi” JFK

 

 

img_20160917_011808

Manuel Di Pasquale 

Manuel Di Pasquale, curiosamente nato il Lunedì di Pasqua del ’96. Fin da piccolo mostra interesse e passione per la politica; passione che segna un punto di svolta a 17 anni, quando inizia un cambiamento radicale da cui decide di iniziare a muoversi attivamente nella realtà scolastica. Mosso da questo amore per il miglioramento della società, al quinto anno di liceo diventa rappresentante di classe, d’istituto e di consulta provinciale presso il Liceo Marconi di Pescara. Al momento è uno studente universitario di giurisprudenza presso l’Unite.
Muove i primi passi nel mondo della scrittura pubblicando diversi articoli per il Volta Pagina, giornale del suo precedente istituto. Online, invece, ha co-fondato il blog Liberi Di Essere Giovani in cui è riuscito ad intervistare alcune personalità del piccolo mondo abruzzese. Ma il banco di prova vero e proprio è stato il vecchio blog IlDipa.it, dove condivideva il suo punto di vista sulla realtà.
Nel 2015 ha pubblicato il racconto L’Amilcare, contenuto nell’antologia Codici Trasversali.
Strenuo difensore della Stella Maris di Montesilvano, edificio storico lasciato a se stesso da molto tempo.
Interista sfegatato, amante dell’arte, della cultura, dello sport e della pecorara.

CITAZIONE PREFERITA: “Rendi forti i vecchi sogni perché questo nostro mondo non perda coraggio” E.P.

 

 

 

 

 

Share This: