I nostri collaboratori

 

 

«Anche noi avemmo l’età di 20 anni. Quei giorni non rinverdiranno più, pur vibrando i nostri animi ed i nostri cuori finora delle idee e degli slanci spirituali che ancora infiammano, indubbiamente, anche voi, giovani nazionalisti nostri europei d’oggigiorno.
Noi crediamo ancora allo scintillio delle stelle.»

 

 

 

Pietro Freda

Nato nell’Irpinia democristiana di fine anni ’80, segue con interesse le vicende della politica italiana e internazionale sin dagli anni del liceo, dove consegue la maturità scientifica nella mitica estate del 2006.

Quindi la decisione di iscriversi alla facoltà di Scienze Politiche dell’Università di Salerno, dove consegue la laurea magistrale nel settembre del 2013, e quindi per non farsi mancare nulla, anche un master in Management della Pubblica Amministrazione nel 2015.

Le sue più grandi passioni sono però la scrittura, il calcio e la politica. Da qui prima la collaborazione con il sito Avellino-Calcio.it, con cui può scrivere della propria squadra del cuore, e poi con il blog Giovani a Destra, per esprimere i propri ideali politici, con l’obiettivo di diventare giornalista pubblicista”

In politica si definisce un conservatore nei temi etici, mentre in quelli economici, a favore di un giusto equilibrio tra stato sociale e iniziativa economica privata; ma soprattutto, ama profondamente l’Italia, il Paese più bello del mondo.

Citazione preferita: “Vivi come se dovessi morire subito, pensa come se non dovessi morire mai”

Come contattarmi:

 

 

 

 

 

 

 

Federica Ciampa

Studentessa di Giurisprudenza presso l’Università degli Studi di Roma Tor Vergata. Nasce e cresce a Roma e si interessa di politica fin dagli anni del liceo, anche con una partecipazione attiva nei movimenti della città.
Di recente concentra i suoi studi su aspetti e punti di vista che riguardano la società contemporanea e l’influenza della comunicazione e dei social network sul corpo sociale. Inoltre, la sua passione politica l’ha portata ad investigare i temi caldi dell’attualità, della politica e del diritto.

Citazione preferita:
“Ama il tuo sogno, seppur ti tormenta”
(Gabriele D’Annunzio).

Come contattarmi:

 

 

 

 

 

 

 

Pietro Bassi

Pietro Bassi si definisce quale bolognese verace amando profondamente la sua città ed è abbonato all’ex Stadio Littoriale, ora Renato Dall’Ara, tifando per la squadra felsinea. Nato il 22 settembre del 1992, stessa data del Feldmaresciallo Wilhelm Keitel. Già dalla giovane età mostra passione per la politica. Dopo gli studi primari, frequenta il liceo linguistico, dapprima pubblico poi privato causa eccessive assenze per salute. La sua passione per la Storia accresce quasi fosse un crescendo rossiniano, tanto da optare per l’ex Facoltà di Lettere e Filosofia, ora Scuola di Lettere e Beni Culturali. Alle elezioni universitarie del 2012\2013 si candida con una lista indipendente che chiama ‘’Lettere e Libertà’’, affiliata ad ‘’Azione Universitaria’’ presso la Facoltà e il Dipartimento di Storia, raccogliendo una trentina di voti di preferenza. A novembre scorso, 2016, si laurea con pieni voti legali scegliendo come sua materia Storia dell’età Moderna con tesi dal titolo ‘’Esculapio al fronte: la Facoltà Medico Chirurgica di Bologna all’Università Castrense’’. Attualmente frequenta l’ultimo anno di corso magistrale in Scienze Storiche. Esperto di storiografia del Risorgimento, culturale, delle idee e  di Storia Americana in particolare, e dell’arte in tutta la sua totalità; si sente un direttore d’orchestra mancato. Può anche essere, sotto molti aspetti, definito quale anti-conformista e indipendente, essendo un intellettuale accorato. Negli anni ha coltivato la passione politica e spera di attivarsi sempre più in essa, ma questo è da venire e solo il futuro glielo potrà schiudere.

Citazione preferita: “Fare l’avventuriero, una professione che trasforma la vita in una specie di eterno fidanzamento”

Come contattarmi:

 

 

 

Tiziano Brignoli

Tiziano Brignoli, classe ’92, fin dall’infanzia sviluppa un interesse verso tutto ciò che riguarda gli Stati Uniti: la loro cultura, il loro stile di vita, e crescendo verso la loro politica, che lo affascina sempre di più fino a seguire con un costante e giornaliero interesse le elezioni presidenziali del 2016.

Ama viaggiare e ama la sensazione che viaggiare, in particolar modo da solo, gli regala, cioè di libertà – di scoprire, conoscere e vivere. Come lui spesso dice, il suo primo viaggio a New York gli ha permesso di riscoprire energie che sentiva di avere perso, mentre i due viaggi a Londra gli hanno dato maggiore consapevolezza di se stesso, mentre l’imminente viaggio a Boston, un po’ per passione, un po’ per lavoro, lo ritiene il suo primo verso approccio per un futuro – e tanto sognato – trasferimento.

Incallito e romantico lettore, inguaribile fan di F. Scott Fitzgerald, ha scoperto, iniziando a collaborare con Giovani a Destra, e scrivendo articoli per il suo stesso blog, l’amore per la scrittura, e al momento sta lavorando al suo primo libro.

Citazione preferita: “Conosco me stesso, ma quello è tutto.” Fitzgerald

 

 

 

 

Luigi Circiello

Luigi Circiello, laureato in Giurisprudenza e Scienze Giuridiche, amante della filosofia, della letteratura e della storia, segue la politica da diversi anni e dal 2016 è impegnato attivamente tra le provincie di Napoli e Caserta non solo politicamente ma anche in attività di associazionismo, ricerca e volontariato.
Collabora con l’Associazione Culturale “Liberadestra” dal 2016, con la quale ha partecipato a diversi convegni ed incontri e, nel febbraio del 2017 ha partecipato alla fondazione del Movimento Nazionale per la Sovranità di cui è dirigente locale.
È inoltre segretario e socio dell’Associazione “Centuria e.t.s.”, una Associazione di Promozione Sociale che svolge la propria attività a sostegno dell’ambiente, della cultura, nel settore sociale a favore della ricerca e del volontariato e nello sport.
Il suo impegno politico, oltre che al servizio della comunità, è volto alla ricostruzione di quell’area politica che faceva riferimento ad Alleanza Nazionale, e a tal fine nella sua attività cerca di porre sempre in primo piano quel bagaglio culturale, di principi e valori, che erano alla base del partito e che ancora oggi posso essere il collante di una forza di destra nazionale.

Citazione preferita: “Lei ha dei nemici? Bene. Questo significa che ha lottato per qualcosa nella sua vita.” (W. Churchill).

Come contattarmi:

 

 

Francesco Cirillo

Frequenta Scienze Politiche e Relazioni Internazionali presso l’Università di Roma Tre, segue i settori della geopolitica e strategia militare e dei sistemi geoeconomici. Studioso di storia contemporanea e degli apparati di sicurezza e intelligence, ha come aree di interesse la Russia, l’Asia centrale, l’Asia e il Medio Oriente.

Scrive per Blu Lab (http://blu-lab.net/); Notizie Geopolitiche (http://www.notiziegeopolitiche.net/ ; http://www.notiziegeopolitiche.net/?s=Francesco+Cirillo ; http://www.notiziegeopolitiche.net/tag/francesco-cirillo/# )

Ed uno dei membri fondatori del Progetto Starting Finance incentrato sulla educazione finanziaria ( http://www.startingfinance.com/author/francescocirillo/ ; http://www.startingfinance.com/chi-siamo/ )

Contatti:

Citazione preferita: Se non saprai gestire il potere sarà il potere a gestire te.

 

Come contattarmi:

 

 

Michelangelo Messina

Frequenta Scienze Forestali ed Ambientali all’Università degli studi di Palermo e lavora nella sua azienda agricola.
Studia le innovazioni tecnologiche e gestionali del settore agricolo.
Appassionato di calcio e politica e le loro interconnessioni e le curiosità storiche e politiche che ne derivano.
Ex militante di Gioventù Nazionale ad Udine

Come contattarmi:

 

 

 

 

Giacomo Novelli

Giacomo Novelli, nato a Tradate (VA) ma vive da sempre a Teramo. E’ laureando alla Facoltà di Giurisprudenza di Teramo ed insegue il sogno di diventare giornalista professionista.

Appassionato di Sport, soprattutto calcio italiano ed anglosassone, Letteratura, Storia e Politica.
Non si riconosce in nessun partito, ma si definisce da sempre di Destra Sociale.
Fieramente Nazionalista, Anticapitalista, antiamericano e anticomunista, i suoi valori si rispecchiano nel motto ‘Dio, Patria, Famiglia’.

Citazione Preferita: Si Vis Pacem, Para Bellum

Come contattarmi:

 

 

 

Paolo Muttoni

Nasce nei feudi del Centro-destra nel lontano 1999, quando l’Italia era guidata dal comunista Massimo d’Alema. Si forma con il mito del Silvio Berlusconi presidente del Milan e comincia ad interessarsi politicamente. Attualmente frequenta corso amministrazione finanza e marketing presso l’Istituto Vanoni di Menaggio (CO). Appassionato di politica, economia e diritto. Negli ultimi, si è interessato di politica e di tutto ciò che lo circonda, formandosi una idea propria e personale. Dal 2017 è iscritto alla Lega, gli piace ispirarsi ai grandi leader del pianeta che hanno e faranno la storia (Reagan, Churchill, Trump, Putin). In futuro la sua aspirazione è partire dal giornalismo

Citazione Preferita: “Diciamolo: le parole brevi sono le migliori. E le parole vecchie, quando brevi, sono le migliori in assoluto.”

 

 

 

Claudia Brugnone 

Vent’anni e siciliana, domiciliata a Marsala, provincia di Trapani, e studentessa di Giurisprudenza all’Università degli Studi di Palermo, nel Polo decentrato di Trapani.
Attivista politica all’interno del movimento regionale Diventerà Bellissima che fa capo all’attuale Presidente della regione, Nello Musumeci; neo-coordinatrice di un movimento politico locale e tesserata in Fratelli d’Italia/Gioventù Nazionale. Amante della scrittura e del giornalismo da una vita.

 

Citazione preferita: “Vivi come se tu dovessi morire subito. Pensa che come se tu non dovessi morire mai.”

 

 

 

 

 

Elena Ricci

Classe 1991, Giornalista pubblicista, dottoressa in Scienze della Comunicazione
e dell’animazione socio culturale, Direttore responsabile dei quotidiani Tarantini Time e Forze Armate News.
Ha trattato importanti inchieste con interviste in esclusiva come quella al Maresciallo Roberto
Mandolini, per quanto riguarda il caso Cucchi, ripresa successivamente dalle maggiori testate
nazionali.

 

Citazione Preferita: Se mi stimano perché scrivo la verità, ne sono felice. Se per lo stesso motivo mi odiano, bè, ho vinto.

Share This: